SEO, SEA & Web Marketing | performance-marketing.it

Best practices per la creazione dei lead generation forms & migliori plugin per WordPress per i form di contatto

Mi è capitato spesso di vedere dei lead generation forms, form di contatto o form di registrazione senza senso, ma come questo postato da Ian Lurie nel suo interessantissimo “8 Rules For Lead Gen Forms: A Rant“, mai.

8 campi da compilare per scaricare un ebook? Non lo farei neanche se mi regalassero una macchina.

Dos e Don’ts da tenere in mente nella creazione dei form

Cosa va quindi evitato e quale sono delle buone abitudini nella costruzione di un form? Ecco quindi alcune considerazioni sparse sull’argomento dopo averne visti tantissimi e, ahimè, compilati mio malgrado a decine.

Mostra i vantaggi e genera trust

Oltre ad una grafica semplice e pulita, il form di Leadformly è efficace perché mostra i principali UVPs (Unique Value Proposition) del servizio in modo univoco, chiaro e convincente, presentando gli aspetti di unicità e perché un utente dovrebbe sceglierlo. Inoltre includere i nomi e i loghi di altri clienti genera fiducia: se AffiniPay e ITW utilizzano questo servizio ci sarà un motivo, giusto?

Meno è meglio

Il form di Bounce Exchange è fatto estremamente bene, principalmente per due motivi: prima di tutto è brevissimo, solo due campi, uno per pagina, completamente dal solito noioso form dove viene chiesto di inserire nome, cognome, email, etc.
Molto efficace (non posso saperlo con esattezza ma sono sicuro che il tasso di completamente di questo form sia alto) è il tono diretto e colloquiale: “qual è il sito internet aziendale?” “Ultima domanda, qual è il tuo numero di telefono del lavoro?”
Inoltre: barra di avanzamento che vedi nella parte bassa, chiara call to action, value proposition (“Get your free behavioral audit”) sempre in vista. Semplice ed efficace.


Non il solito form…

Una grafica accattivante, una compilazione che sembra quasi un gioco: il form svn2ftp.com si distingue senza dubbio dalla massa. Apprezzabile è anche il fatto di aver adattato il CAPTCHA al contesto grafico del form.

Convinci, rassicura, offri

Semplice e persuasivo, il form di Crazy Egg è perfetto. Partiamo dalla call to action: non il solito “scarica” o “scopri di più”, il messaggio è molto più forte: inserisci il tuo dominio e vedrai immediatamente la Heatmap del tuo sito. Il messaggio che appare sopra il form (“Make tour website better instantly”) è assolutamente efficace: il vantaggio portato dal servizio è ben chiaro (lo rende migliore) e il fattore della fretta funziona sempre: instantly, immediatamente.

Anche l’elemento fiducia è curato molto bene: il social proof (è già utilizzato da oltre 300.000 siti), hai un periodo di prova gratuito di 30 giorni, puoi cancellare l’iscrizione quando vuoi.
Se hai bisogno di altre informazioni nessun problema, il clic sul learn more ti rimanda poco più in basso dove trovi info dettagliate su Crazy Egg.

Doppia CTA e mailing list

Quello di Megalytic è uno dei pochi form che io ricordi con la doppia call to action: “inizia la prova gratuita” e “prendi un appuntamento per la demo”, dove ti verranno illustrati il funzionamento e i benefici del servizio. Insomma, chi si trova di fronte a questo form dovrà per forza compiere un’azione.

Cosa invece comune a molti e che non avevo ancora citato, la possibilità di loggarsi con il proprio account Google o Facebook. Fondamentale. Ma quello che trovo veramente geniale del form è la possibilità di iscriversi alla newsletter (molto intelligentemente chiamata mailing list), quasi nascosta all’interno del form.
Ultima cosa, un classico che non passa e non passerà mai di moda: gratis, gratuito, free, kostenlos, gratuit. Funziona SEMPRE.

I migliori form di contatto per WordPress

Contact Form 7

Con oltre 5 milioni di installazioni, Contact Form 7 è il plugin WordPress più popolare per i moduli di contatto. Questo è dovuto principalmente all’estrema facilità di utilizzo e al buon supporto fornito nonostante sia gratuito. Ma il vero vantaggio di Contact Form è senza dubbio l’estrema facilità della configurazione base. Estensioni come Contact Form DB (memorizzazione dei dati nel database) e Contact Form 7 Skins (modifiche di layout, struttura e design) lo rendono amatissimo. Un punto a sfavore: senza buone conoscenze di HTML e CSS, è impossibile andare oltre un livello accettabile di personalizzazione.

PRO: gratuito, semplice, buon supporto, diverse funzioni a disposizione.
CONTRA: difficile da personalizzare.

WPForms

Il più utilizzato dopo Contact Form 7, WPForms è con oltre 2 milioni di downloads uno dei lead generation forms più usati. A differenza del “fratello maggiore”, è ampiamente personalizzabile grazie ad una usability molto intuitiva e non richiede quindi skills di programmazione.

La versione gratuita include tutte le funzioni di base del modulo di contatto tra cui i campi generici, captcha per la protezione antispam, notifiche via e-mail e una pagina di ringraziamento che segue la compilazione del form.
La versione premium permette di estendere le funzionalità, in modo da poter costruire qualsiasi tipo di modulo come moduli a più pagine, moduli di iscrizione via e-mail, moduli di pagamento, moduli d’ordine e altro ancora.

WPForms pro include inoltre funzioni utilissime come il caricamento dei file, la geo-localizzazione, la funzione di firma, addon per l’abbandono dei moduli, contenuti inviati dall’utente (invio di messaggi), login e registrazione utente per WordPress e oltre 150 modelli di moduli predefiniti.

PRO: Facilmente personalizzabile, estremamente intuitivo, disponibile anche in versione free.
CONTRA: Prezzo relativamente alto (da 39$ a 299$)

Ninja Forms

Leggendo le recensioni (oltre ad averlo provato personalmente), Ninja Forms è uno dei migliori plugin per la creazione di form in circolazione.
L’interfaccia è fatta benissimo: Ninja Forms è assolutamente facile da usare tramite il drag & drop. Tuttavia, se si desidera sfruttare appieno questo plugin per realizzare, ad esempio, moduli a più pagine o condizioni di campo, è necessario utilizzare le estensioni a pagamento. I prezzi partono da 29 $ all’anno. Con un piano a pagamento a partire da 99 $ annuali, si ottiene una varietà di estensioni più che sufficiente.

PRO: Vale il costo, le estensioni possono essere acquistate singolarmente, ottima usability
CONTRA: La versione free è molto limitata

Everest Forms

L’impressione positiva che si ha leggendo ,le recensioni viene confermata dopo pochi minuti di utilizzo: Everest Forms è leggero e facile da usare grazie al Drag & Drop, simile a quello di Ninja Forms. Se si desidera integrare componenti aggiuntivi come Mailchimp o lo strumento di email marketing ConverKit, è necessario utilizzare una licenza a pagamento.
Le licenze devono essere acquistate una tantum e non rinnovate annualmente. Questo rende anche la versione più costosa del plugin per 199$ più che economica rispetto alla concorrenza, anche se il numero di funzioni è leggermente inferiore.

PRO: Buone funzionalità, prezzo ragionevole
CONTRA: Le estensioni non possono essere acquistate singolarmente

Formidable Forms

Ho lasciato per ultimo questo form per caso: per un utilizzo professionale è forse il top sul mercato. Oltre ai campi del modulo personalizzabili in modo molto semplice e intuitivo tramite drag & drop (come già abbiamo visto, è cosa comune a molti), è presente anche un editor di front end.
Utilizzando la “conditional logic”, i campi possono anche essere nascosti o visualizzati a seconda di ciò che gli utenti hanno selezionato in un altro campo. Insomma, la gamma di funzioni è eccezionale. E i prezzi? Variano da 49 a un massimo di 399 USD all’anno. La versione più economica offre una varietà di utilizzi molto ampia, tuttavia le funzioni più avanzate tramite add-on possono essere sfruttate a partire dalla licenza commerciale per 199 USD all’anno.

PRO: Ampia gamma di funzioni, di certo non economico ma il prezzo è accettabile visto il servizio offerto
CONTRA: Pochi add-on nella versione basic

Best practices per la creazione dei lead generation forms & migliori plugin per WordPress per i form di contatto
5 (100%) 1 vote[s]

Add comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.